Viaggiando di Gusto, perché il primo viaggio inizia sognando

Viaggiamo di gusto. Per ora stando a casa, ma abbiamo pensato che nascere e farci conoscere proprio in questo periodo fosse come dare il via alla prima tappa di un lungo viaggio fatto  di esperienze, informazione e condivisione.

Siamo nel periodo più brutto per l’intero genere umano, un’epoca che ci costringe a restare in casa ormai da diverse settimane, il nostro corpo è prigioniero, ma la nostra mente è già proiettata alla ripresa della libertà, ovvero spazio e tempo per riprendere a vivere e viaggiare di gusto.

La mente ha un enorme potenziale : sfruttiamo la sua capacità di volare, diamole la possibilità di creare sogni, di rivivere luoghi e immaginarne di nuovi.

Cosa faremo non appena tutto questo sarà finito?

Viaggeremo, per lavoro, ma anche per raggiungere i luoghi d’origine dove si trovano i nostri affetti, visitare posti inediti, inconsueti.

Tornare a respirare la nostre città, scoprendo la sua bellezza con gli occhi di chi non sa e non l’ha mai vista prima, o di chi con piglio fiero vuol rinnovare la propria appartenenza, di chi esprimerà il suo amore verso una città ferita, con progetti concreti atti a valorizzarla, a risanarla, di chi l’ha lasciata ancor lì su quel podio che gli spetta di diritto, grazie alla sua storia, che niente e nessuno potrà scalfire e portar via alla memoria comune.

Quando arriverà quel giorno il nostro corpo sarà libero e si unirà alla mente, l’energia vitale implosa diventerà stimolo : scoprire, sconfinare, viaggiare, conoscere, allacciare nuovi rapporti umani e capire, poter tornare a guardare il mondo.

Viaggiando di Gusto è qui e vi farà arrivare pronti a quel momento, magari aiutandovi a preparare il vostro percorso di viaggio, anche deviandolo con un piacevole diversivo, con quella sosta a cui non avevate pensato.

Vogliamo regalarvi già da ora spunti, nozioni, curiosità dal mondo, ricordi, preparando il fondo del vostro zaino, della vostra valigia, darvi stimoli, creando reazioni positive e ottimiste sul domani.

Viaggiando di Gusto vedrà, scoprirà e riscoprirà con occhi nuovi il nuovo mondo epurato dal Corona Virus; come primi pionieri che toccano Terra.

Calza a pennello il celebre e nostrano contadino Artemio de “Il ragazzo di campagna” interpretato da Renato Pozzetto che scopre dettagli nuovi, sfumature in quel treno, che ogni giorno passa in mezzo alla campagna, regalando meraviglia e stupore a chi si ferma ad aspettarlo e osservarlo come una nevicata di primavera.

Abbiamo urgenza di nutrirci della bellezza della Terra, colmando immagini vuote e sature di materia e oggetti, vogliamo caricare un nuovo film fatto di : aria, natura, profumi e colori.

Viaggiando di Gusto è e sarà gioia alla vista di un paesaggio che niente preclude al piacere della scoperta dei prodotti della terra; sapientemente lavorati dall’uomo nel rispetto della stessa, offerte d’amore e dedizione che non conoscono se, ma, forse.

Viaggiando con Gusto è un piatto semplice e frugale o più elaborato, accompagnato da un buon bicchiere di vino o da altre squisite bevande.

Viaggiando con gusto è il piacere del cibo che supera la semplice esigenza primaria del nutrirsi, perché da quella tavola imbandita possiate cogliere ancora di più, molto di più dell’aver deliziato il palato : la storia di quel territorio che anche il cibo sa raccontare, le capacità della persona che ve lo offre che si scontrano con le incognite del tempo e della terra, ma che spirito imprenditoriale, abilità nel trovare soluzioni, inventiva, coraggio e fiducia riescono a vincere e contenere.

Lo scopo di “Viaggiando di Gusto” è portarvi con noi, come popolo itinerante da Nord a Sud, passando per il centro della nostra cara penisola, spalancando le porte di altri Paesi.

Vogliamo bagnarci, immergerci nelle fresche acque della fonte del sapere, conoscendo costumi, usi locali, tradizioni. Vogliamo farvi sedere accanto a noi a tavola godendo dell’ospitalità franca tipica del buon vicinato, generosa e prodiga come quella dei legami di sangue : cari compagni di viaggio armatevi di un po’ di pazienza perché presto il viaggio sarà possibile…insieme!

Visits: 41

1 Commento

Rispondi a A WordPress Commenter Annulla risposta

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*